Post in evidenza

domenica 26 febbraio 2012

Tramonto su i monti Pisani




Alla sera, quando il cielo diventa
uno splendido rosso lucifero
i Monti Pisani vengono
dolcemente baciati
dalle nuvole che
si rincorrono al tramonto.
Il sole bacia le vette
che l'occhio scruta all'orizzonte,
e il pensiero va a baciare
quell'emozione che con il ricordo
scalda il cuore.
E' questa l'ora dell'attesa
e perfino il ciocco del caminetto acceso
si sposta con la fiamma
per baciar il tizzone ardente
che commosso ed intenerito
dà vita a nuova fiamma.
I rumori si attenuano
e una dolce melodia accompagna
il sole al suo riposo,
come io con il pensiero
mi accomodo sulla tua poltrrona
per farmi abbracciare
dal ricordo di te.
-AnnaMaria Ponziani-

2 commenti:

  1. ... che baci! ... quanti baci! ...

    RispondiElimina
  2. Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni.
    -Alda Merini-

    RispondiElimina